L’Uefa abbaia ma non morde i ricchi. Così sarà peggio della Superlega

uefa superlega messi lukaku
Leo Messi, Romelu Lukaku, Jack Grealish (Ansa)
Contento per il naufragio del progetto di un campionato per soli top club, il palazzo del calcio non ha vigilato su sceicchi e petrolieri. Morale della favola: nascono squadre di star destinate a dominare grazie a spese folli.
Adesso la libertà torna di moda. Ma in pandemia era più scomoda
Roberto Benigni (Ansa)
Nella predica del comico è tornata di moda la libertà. Anche se il presidente ammonì: «Non la si invochi per non inocularsi», alla faccia dell’art. 21. Silenzio sull’invio di armi.
Re Sergio s’è preso il festival per comandare l’opposizione
Sergio Mattarella (Ansa)

Dietro la manfrina della «pedagogia costituzionale» il messaggio chiaro: Sergio Mattarella occupa il vuoto di un Pd in disarmo, domina la tv pubblica a dispetto del cda e blinda la Carta contro il presidenzialismo di Meloni & C.

Anche il Congogate era un bluff. Archiviata l’indagine contro Eni
Claudio Descalzi (Ansa)
Dopo il fallimento dell’inchiesta nigeriana, un altro buco nell’acqua della Procura.
Golpetto di Amadeus per avere Mattarella. «Trattative riservate chieste dal Quirinale»
Amadeus (Ansa)
Carlo Fuortes coinvolto all’ultimo, cda e Vigilanza (vacante) esautorati L’artista contro Matteo Salvini: «Critica da quattro anni, cambi canale».
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Change privacy settings