Sui dati dell’Iss la toppa è peggiore del buco

Sui dati dell’Iss la toppa è peggiore del buco
Silvio Brusaferro (Ansa)
  • L'ente accusa i media: avrebbero travisato il report da cui si evince che solo il 2,9% delle vittime di Covid non aveva altre malattie. Peccato che i numeri non siano cambiati. E dimostrino che, sui booster, sarebbe assurdo non fare differenze tra chi è sano e chi no.
  • I rischi di Az per i giovani erano noti. Ma in Italia si facevano gli open day. Report rivela: già a marzo un immunologo tedesco aveva evidenziato i pericoli di Vaxzevria per gli under 60. Alla luce degli studi, vari Paesi Ue lo bloccarono. Da noi, invece, Cts e Roberto Speranza attesero la tragedia di Camilla.
  • Piroetta Cartabia anche sulla sanità: dalla libertà di cura all'obbligo di fatto. In un saggio sull'articolo 32 della Costituzione, l'allora giudice difendeva consenso informato e autonomia. Nove anni dopo...

Lo speciale comprende tre articoli.

Massimiliano Sandri: «Troppi sussidi, nessuno vuole più lavorare»
Massimiliano Sandri, titolare di Mosaicon Shoes
L’imprenditore titolare della Mosaicon shoes (ex Cerutti) di Vigevano: «Tanti anni di “cassa” e reddito di cittadinanza hanno spinto le persone a preferire il licenziamento all’impiego. Ho collaborato con Kanye West. Facevamo 40.000 paia di scarpe, ora 200.000».
Giovanni Paolo II e Lejeune. Scienza e cristianesimo a difesa della persona umana
Giovanni Paolo II. Nel riquadro, Jérôme Lejeune (Ansa)
Il biografo di Karol Wojtyla racconta quanto il Papa polacco fosse stato influenzato dalle ricerche del luminare francese: «La genetica conferma l’unicità di ogni uomo».
I libri di Moresco ci insegnano l’arte di esplorare il mondo camminando
Antonio Moresco (Getty Images)
Le sue opere raccontano i vagabondaggi solitari di notte nelle città in cui ha vissuto e i lunghi percorsi in compagnia con la sua «Repubblica nomade». In centri urbani desolati o persi nei boschi deserti.
Portare la gioia a chi ha perso la speranza: Nuovi Orizzonti celebra il trentesimo anniversario
Alfredo Mantovano (Ansa)

Dischiudere Nuovi Orizzonti a chi vive situazioni di profondo disagio. È con questa missione che la Comunità fondata da Chiara Amirante offre un cammino di solidarietà e speranza che ha trasformato migliaia di vite. Tanti i presenti alla festa per i 30 anni, tra cui il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri Alfredo Mantovano.

Le Firme

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Change privacy settings