Pur di inchiodare Trump sul Russiagate, Mueller grazia gli amici della Clinton

True

Il procuratore speciale avrebbe offerto l'immunità a Tony Podesta, fratello del capo della campagna elettorale di Hillary, in cambio della testimonianza contro Paul Manafort, presunto collegamento tra The Donald e Vladimir Putin. I due lavorarono assieme come lobbisti in Ucraina: peccato che gli investigatori non si curino degli affari opachi degli uomini vicino alla democratica. L'unico obiettivo è il presidente.

Beppe Grillo (Ansa)
Il comico demolisce quel che resta dei dem orfani di Nicola Zingaretti e annuncia che inserirà il nome di Giuseppe Conte nel simbolo del M5s. I big si preparano per la sfida alla successione: è testa a testa tra Stefano Bonaccini e Andrea Orlando. Daniele Franceschini si tiene lontano dalla lotta.
Daniele Franco (Ansa)
I fanatici anti condono criticano il dl Sostegno, ma è assurdo infierire sulle partite Iva piegate dai lockdown. I ristori promessi però rischiano di rivelarsi una furbata. Sarebbe meglio calcolare le perdite di tutto il 2020.
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti

Nuove storie

Trending Topics

Change privacy settings