Briatore: «Per salvare l’Italia ci vuole una dittatura democratica»

L'imprenditore: «La burocrazia ostacola le riforme: bisogna fare come negli Usa, dove chi vince comanda davvero. Io sottosegretario? Non starei mai "sotto" a qualcuno. Mi pare che la manovra alla fine l'abbiano scritta a Bruxelles. Si era detto che sul deficit saremmo rimasti al 2,4%, cascasse il mondo. E invece siamo scesi quasi al 2».

Beppe Grillo, Parvin Tadjik e Ciro Grillo (Ansa)
Una donna che parla di un'altra donna. Una donna di 62 anni che parla di una ragazza appena maggiorenne e definisce consenziente il sesso di quest'ultima con quattro coetanei. Non siamo moralisti, ma una giovane che si dedica a un'orgia, al sesso di gruppo, per il comune senso del pudore è considerata una puttana. Ecco, Parvin Tadjik, moglie di Beppe Grillo, ieri ha praticamente dato della puttana alla ragazza che accusa suo figlio e i suoi amici di averla violentata.
Giuseppe Conte (Samantha Zucchi/Insidefoto/Mondadori Portfolio via Getty Images)
Dopo 24 ore in silenzio, l'ex premier sparge retorica sul «dolore della ragazza» e l'«autonomia» dei pm. Luigi Di Maio ancora tace.
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti

Nuove storie

Trending Topics

Change privacy settings