Ora l’Obamagate imbarazza Renzi. Coinvolto l’ex ambasciatore suo fan

Ora l’Obamagate imbarazza Renzi. Coinvolto l’ex ambasciatore suo fan
Matteo Renzi e John Phillips (Ansa)
A chiedere informazioni riservate sul generale Mike Flynn (manipolato per imbastire le accuse a Donald Trump, poi cadute) fu anche il diplomatico Usa che nel 2016 fece campagna per il referendum. E spunta pure il candidato dem Joe Biden.
Chi comanda il mondo ha in odio la nascita
La statua di Vera Omodeo «Dal latte materno veniamo» contestata a Milano (Ansa)
Il crollo demografico (ed economico) apre le strade al «capitalismo della sorveglianza». Il modello inseguito dalle élite non contempla la donna che allatta (come dimostra lo scandalo per la statua della Omodeo). E propone l’aborto come diritto.
«La vita dei bimbi tagliata in due dalle separazioni in tribunale»
Nel riquadro, Marcella Parise (IStock)
La psicoterapeuta Marcella Parise: «I figli son sempre più strumento di vendetta tra ex. Mentre le toghe si sentono come Salomone: dividono a metà il loro tempo. In nome della bi-genitorialità».
L’uomo macchina del «sistema» pronto a svelare la chat di Emiliano
Michele Emiliano (Imagoeconomica)
Ha chiesto di essere sentito il fratello dell’assessore Pisicchio, arrestato per corruzione.
La Schlein si mette nel simbolo, il Pd la molla
Romano Prodi e Elly Schlein (Imagoeconomica)
Confermata la candidatura del segretario che vuole inserire il suo nome nel logo del partito. Da Provenzano fino a Cuperlo fioccano i «no». Prodi: «Ferita alla democrazia». La scelta passa alla segreteria. Affluenza bassa in Basilicata: le urne chiudono oggi alle 15.
Le Firme

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Change privacy settings