Oggi in edicola


Putin conquista l’Azovstal ma se puntasse su Odessa rischierebbe la disfatta
Ansa
  • Gli ultimi combattenti nell’acciaieria di Mariupol si sono arresi. Secondo molti analisti i russi non avrebbero numeri e forza militare per proseguire l’offensiva sul Mar Nero.
  • La Russia costretta all’autarchia si mangia le aziende occidentali. Chi ha abbandonato ha favorito la nazionalizzazione. Un modo per aggirare le sanzioni.

Lo speciale contiene due articoli.

Dopo Azov, Putin al bivio: fermarsi o avanzare? Johnson si mette l’elmetto
Boris Johnson (Ansa)
Londra darà armi alla Moldavia per difendersi da Vladimir Putin. Mossa in linea col protagonismo britannico post Brexit, volto a smontare le previsioni nefaste degli europeisti. E a creare un corridoio di influenza politica che parte dai Paesi nordici e arriva all’Est Europa.
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie

Le carceri più sovraffollate

Pillole di numeri
Trending Topics
Change privacy settings