«Nessuno fa sconti al nostro dolore. No al rito abbreviato per chi uccide» - La Verità
Home
In primo piano

«Nessuno fa sconti al nostro dolore. No al rito abbreviato per chi uccide»

ANSA

La mamma di Noemi Durini, ammazzata dal fidanzato: «Lucio Marzo meritava 30 anni, ma ne ha presi 18 e 8 mesi. La riduzione automatica è uno schiaffo alle famiglie delle vittime e non è educativa per i giovani».
In primo piano

«Un errore rivelare così presto che Cerciello non aveva la pistola»

Ansa

Il carabiniere che ha arrestato Totò Riina, il capitano Ultimo: «I vertici dell'Arma lasciano ipotizzare che ci sia stato il reato di “violata consegna". Ma chi ha infranto le regole?»
In primo piano

La gara a coccolare i piccoli delinquenti americani

Ansa

Quando ieri ho scritto che alla fine il colpevole dell'assassinio del brigadiere Mario Cerciello sarà lo stesso Cerciello non mi sbagliavo. Si capiva leggendo i giornali che l'interesse della stampa si era spostato dagli assassini del carabiniere al carabiniere stesso. Perché era lì? Perché era in borghese? Come mai era disarmato? E all'appuntamento con il suo killer per quale ragione è andato con un collega e non con il supporto di altre pattuglie, possibilmente in divisa? (...)

In primo piano

Scalfarotto si fionda dai criminali. È troppo persino per il suo partito

Ansa

L'onorevole visita in galera gli americani accusati per l'omicidio del carabiniere Mario Cerciello Rega, al fine di sincerarsi che siano trattati bene. Critiche anche da dentro il Pd, Nicola Zingaretti: «Ha agito per conto proprio».
In primo piano

L’insegnante di vilipendio fa una mossa disperata. «Il post non l’ho scritto io»

Ansa

Eliana Frontini, la prof sospesa per gli insulti a Mario Cerciello, azzarda: «Qualcuno ha usato il mio computer». Giorni fa si era detta pentita: è difficile crederle.
In primo piano

Nistri prova a chiudere le polemiche. «Risparmiamogli un’altra coltellata»

Ansa

Il comandante generale dell'Arma ai funerali chiede «rispetto e riconoscenza». Mentre mons. Santo Marcianò asciuga le lacrime dei colleghi: «Basta piangere servitori dello Stato». Governo presente, ma in silenzio.
In primo piano

Due ragazzini americani hanno ucciso il carabiniere per un grammo di cocaina

Ansa

  • I giovani, 18 e 19 anni, erano stati raggirati con droga falsa e avevano scippato il pusher per averne di vera, poi si sono imbattuti in Mario Cerciello Rega. Sono accusati di omicidio.
  • Restano punti da chiarire: le azioni dello spacciatore, l'operazione e la mancanza di colleghi sul posto.

Lo speciale contiene due articoli

In primo piano

Arrestato, processato e condannato. E non è stato mai nemmeno indagato

Ansa

La vicenda del primario Paolo Iannelli, che ha preso 9 anni in primo grado per aver dirottato pazienti dal Cardarelli di Napoli a una clinica privata. Ma i provvedimenti del pm Henry John Woodcock riferiti ai capi d'imputazione non ci sono.
In primo piano

Nomade manda in coma un benzinaio ma non gli basta per andare in galera

Rom aggredisce un cinquantenne e confessa: «Aveva rimproverato mio figlio». È indagato per tentato omicidio. Però per il magistrato questo non basta per sbatterlo dentro. È il terzo caso in pochi giorni.
In primo piano

Vogliono dare il Nobel alla pirata tedesca

Ansa

Su Repubblica lo scrittore Vargas Llosa tesse un elogio dell'attivista tedesca e sostiene che in Italia non c'è Stato di diritto. Il modello, dice, è il Canada. Ma si scorda che lì la polizia di frontiera non scherza.
In primo piano

Tutti i punti legalmente inconsistenti dell’ordinanza che salva Sea Watch

Ansa

Un esperto giurista ravvisa forzature nella decisione presa dal giudice per le indagini preliminari: Carola Rackete non era in stato di necessità e la sua condotta verso la Gdf è stata violenta.