Mezza Europa surclassa gli aiutini di Conte

Un paper del Senato illustra le misure anticrisi di Francia, Germania e Spagna. Il paragone con noi è impietoso: Parigi ha mobilitato il 2% del Pil, Madrid ha offerto 100 miliardi di garanzie, Berlino ne ha stanziati 1.100. Qui i lavoratori non hanno visto ancora un soldo.

No, non è un pericoloso covo di sovranisti, né una cellula clandestina di scatenati oppositori di Giuseppi a certificare l'assoluta inadeguatezza delle ricette anti emergenza del governo italiano, ma un documentato e rigoroso paper del Servizio studi del Senato che, in una logica di analisi comparata, mette a confronto le misure socioeconomiche (oltre a quelle sanitarie) adottate in queste settimane da Francia, Germania e Spagna. Inutile dire che l'Italia ne esce come fanalino di coda.

Trump sfida i magistrati e si prepara al 2024
Donald Trump (Ansa)
L’ex presidente si appella al Quinto emendamento e non risponde all’interrogatorio sulla sua presunta frode fiscale. E torna sul blitz in Florida: «Caccia alle streghe». Ancora nessun chiarimento sull’operazione dall’Fbi. Joe Biden: «L’ho saputo dai media».
Malta ci ha rifilato il killer che violenta i cavalli
iStock
  • Robert Omo ha ucciso un cinese e ferito gravemente un bulgaro. Ma siccome è arrivato col barcone nessuno ha pianto le vittime.
  • Afghano molesta ragazzine: in galera solo una notte. L’uomo ha avvicinato e palpeggiato due quindicenni sulla spiaggia di Ostia. Dopo l’intervento dei carabinieri è tornato libero.

Lo speciale comprende due articoli.

Zelensky alza la posta: «La guerra finirà solo quando la Crimea sarà liberata»
Volodymyr Zelensky (Ansa)
  • Oggi la riunione del Consiglio di Sicurezza Onu su Zaporizhzhia. Indagato diciannovenne genovese arruolatosi con gli ucraini.
  • Taiwan, finite le esercitazioni cinesi. Il Dragone proseguirà i pattugliamenti militari ordinari. Taipei boccia la proposta di riunificazione. Pechino: «Nessuna promessa di rinunciare all’uso della forza».

Lo speciale comprende due articoli.

Stone delude gli eco-conformisti: «Ecco il mio film per il nucleare»
Oliver Stone (Ansa)
Il regista di Platoon alla Mostra del cinema di Venezia con un documentario in favore dell’atomo: «È la soluzione più realistica delle difficoltà che ora affrontiamo nella produzione di energia pulita».
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings