L'ambasciatrice Usa all'Onu lascia per fare la fronda interna a Trump

True
L'ambasciatrice Usa all'Onu lascia per fare la fronda interna a Trump

Nikki Haley si dimette dal Palazzo di vetro, ufficialmente per prendersi una pausa. In realtà dentro il partito Repubblicano in molti si aspettano una sua sua candidatura per le elezioni del 2020. Una possibilità insolita ma già accaduta nel 1976, quando Ronald Reagan si candidò contro Gerald Ford. Solo che l'ex governatrice del del South Carolina è una neocon di ferro e in politica estera segue un modello (quello di George W. Bush) ormai asfaltato da The Donald.

artigiano in fiera
L'Artigiano in Fiera a Milano. Nel riquadro Antonio Intiglietta (Ansa)
Riparte in presenza, ma con registrazione e acquisto dei prodotti on line, l’appuntamento con le piccole imprese. Antonio Intiglietta: «Recuperare il rapporto diretto col cliente è cruciale».
pino donaggio intervista musica arter cinema de palma
Pino Donaggio e Brian De Palma (Ansa)
Il cantante e autore di colonne sonore: «Brian De Palma è un po’ orso, al massimo tira pacche come Antonino Canavacciuolo, ma per “Carrie” mi ha fatto gli applausi. La mia “Io che non vivo” l’ha incisa persino Elvis Presley: avrei potuto conoscerlo ma Little Tony e Bobby Solo non mi invitarono».
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie

#LaVeritàAlleSette

alle-7-video
Trending Topics
Change privacy settings