La Clinton si ricandida, ma è sempre in ritardo di otto anni

True
La Clinton si ricandida, ma è sempre in ritardo di otto anni

A volte ritornano. No, non è a un film dell'orrore che ci stiamo riferendo. Anche se, a ben vedere, potrebbe somigliarci. Stando a quanto scrivono sul Wall Street Journal due consiglieri della famiglia, Mark Penn e Andrew Stein, Hillary starebbe scaldando i motori per candidarsi alla nomination democratica del 2020. Se la cosa di per sé fa già abbastanza ridere, aggiungiamo anche che - secondo i due - l'ex first lady godrebbe del 75% di popolarità tra gli elettori del Partito democratico. E che sarebbe quindi pronta a ripresentarsi in una nuova veste gagliarda di donna di sinistra.

La legge della sinistra per abolire la legittima difesa
Laura Boldrini (Ansa)
Le normative proposte da schieramenti sempre ossessionati dallo spauracchio Far West in materia di armi. Si può avere un fucile in casa ma non si può sparare perché non è lecito detenere le munizioni.
Mi fronteggia la crisi di iscrizioni: «Sconti sui treni per chi aderisce»
Ansa
Una mail pubblicizza «risparmi del 30% in prima e salotti su Italo». Ma è polemica.
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie

#LaVeritàAlleSette

alle-7-video
Trending Topics
Change privacy settings