Giorgio Bracardi: «Il fascismo? È morto con il suo inventore»

Giorgio Bracardi: «Il fascismo? È morto con il suo inventore»
Ansa
Il celebre creatore di surreali personaggi ha compiuto 86 anni: «Romolo Catenacci faceva il verso ai gerarchi, ma certe diatribe oggi non hanno più senso. Io e Marenco tra gli autori di “Alto Gradimento", ma Renzo Arbore e Gianni Boncompagni si sono presi tutti i meriti».
Deserti i bandi Pnrr. Colpa dei diktat imposti da Bruxelles sulle quote rosa
iStock
È obbligatorio riservare il 30% dei posti alle donne e ai giovani. Ma in settori come l’edilizia il 90% del personale è maschile.
L’ultima battaglia del cardinale Pell: «Ratzinger sia Dottore della Chiesa»
Joseph Ratzinger e George Pell (Getty Images)
Sul «Timone» il pensiero del porporato australiano su Benedetto, inviato il giorno prima della morte: «Nessun Papa ha pubblicato una teologia così alta e variegata. Certe liturgie contemporanee, per lui, erano apostasia».
Il mostro Woke abbatte la cultura cristiana
Getty Images
La London school of Economics ha deciso di cancellare le parole Natale e Pasqua dal calendario delle festività. È l’ennesimo scempio dell’egemonia culturale liberal che ha demolito e assoggettato la sinistra. E ora tocca ai conservatori fare da argine.
Il progetto partito nel 1996 è in alto mare e non ha né ridotto i prezzi né reso più sicure le forniture. Errori che hanno contribuito ai rincari 2022. Il paradosso sta nella ricetta proposta: aumentare le regole per gli Stati.
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Change privacy settings