Dopo Slovenia e Guatemala, un comico vince le elezioni in Ucraina (ma senza seggi in Parlamento)

True

Volodymyr Zelensky è il nuovo presidente dell'Ucraina: con oltre il 70% dei voti, si è aggiudicato il ballottaggio di ieri contro lo sfidante Petro Poroshenko. Già vincitore al primo turno dello scorso marzo, l'attore e comico ha di fatto confermato le previsioni dei sondaggi, che – nelle ultime settimane – lo davano nettamente in vantaggio sul rivale. «Posso dire a tutti i Paesi dello spazio post-sovietico, come cittadino ucraino: guardateci, tutto è possibile», queste le parole di Zelensky subito dopo la vittoria.

Papa Francesco e Mario Draghi (Ansa)
Francesco con Mario Draghi agli Stati generali della natalità, in un 2021 che vedrà i nati fermarsi sotto il record negativo di 400.000 unità. «Fa tristezza vedere delle madri vergognarsi del pancione e nasconderlo». Ma è mancata una sferzata sull'offensiva del gender.
Tiziana Nisini (Ansa)
Il sottosegretario Tiziana Nisini: «Allarghiamo il contratto di espansione. Nuove tutele contro le delocalizzazioni».
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti

Nuove storie

Trending Topics

Change privacy settings