Dentro Twitter si apre l'abisso di chi inventa il gioco sulla malattia di Marchionne

True

Da ventiquattr'ore c'è chi si diverte un sacco su Twitter. Su cosa? Su Sergio Marchionne in lotta tra la vita e la morte. Può sembrare perfino incredibile, ma è tutto vero: mentre una persona è in coma profondo, altri, con rara prova di insensibilità, coniano l'hashtag #cinemarchionne, e gareggiano a citare, più o meno riveduti e corretti per l'occasione, titoli di film celebri adatti a sghignazzare su un malato grave.

Matteo Renzi (Getty images)
Le dimissioni di Giuseppe Conte hanno spiazzato il leader di Italia viva, impegnato in una conferenza in Arabia Saudita L'ex Rottamatore non farà nomi a Mattarella: per lui un presidente vale l'altro, basta che Iv resti determinante
Ansa
Delegazione unica al Colle. Per non far scappare i partitini, comunicato morbido sulle nuove elezioni: «Pronti a sostenere azioni a favore degli italiani, a partire dai ristori e dal blocco delle cartelle esattoriali». Giorgia Meloni, però, spinge sempre sulle urne
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti

Nuove storie

Trending Topics

Change privacy settings