Persi per strada 666 decreti attuativi. L'eredità di Renzi e Gentiloni è già in buona compagnia

True
  • A oggi sono 666 i provvedimenti non ancora promulgati che rendono impossibile realizzare le riforme varate dalle ultime legislature.
  • L'eredità del centrosinistra a Giuseppe Conte è stata molto pesante. A luglio del 2018 l'osservatorio Openpolis calcolava in 641 i decreti attuativi ancora da adottare, di cui 251 risalenti all'ex sindaco e 390 a quello guidato dal suo successore dopo la sconfitta del referendum.
  • A quasi due anni dall'entrata in vigore del Codice sul Terzo settore che ha riscritto le regole fiscali e civilistiche per gli enti non profit, i dettagli della riforma non sono stati ancora inviati alla Commissione europea.

Lo speciale contiene tre articoli.

La martondela della Val di Non
Dal Trentino al Friuli e al Veneto i prodotti legati al recupero ultimo del suino, quello riassunto con il noto mantra «del maiale non si butta via niente». Avanzi della lavorazione di tagli più nobili avvolti non nel budello ma nel retino che avvolge l'apparato intestinale.
A sinistra Luigi Russolo con il suo "intonarumori" nel 1913 (Getty Images)

Le basi della musica sint-elettronica ebbero origine all'inizio del ventesimo secolo grazie al genio di Luigi Russolo, artista e compositore futurista. Inventò nel 1913 uno strumento in grado di riprodurre suoni artificiali, l'«intonarumori».

Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings