Mogol: «Che pena chi fa il coro contro il governo»

Giulio Rapetti non è mai stato allineato con il pensiero unico: «Davanti a un cambiamento il fuoco di sbarramento c'è sempre. Diamo tempo prima di giudicare. E sui migranti... Senza un lavoro non c'è futuro. Ho lanciato un progetto Ue-Africa per l'agricoltura».
Ansa
Oggi a portare avanti la battaglia contro l’omofobia è la sinistra, ma la storia insegna che migliaia di omosessuali furono uccisi nei gulag dell’Urss e nei campi di lavoro cubani voluti da Che Guevara. Lì erano marchiati, pestati e costretti a mangiare l’erba
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti

Nuove storie

Tutte le bugie dette sui vaccini

Featured Homepage

Trending Topics

Change privacy settings