Altri 6 boss pronti a uscire di cella

Ieri vi ho raccontato la storia di Giovanni Brusca, il mafioso che, nonostante abbia una fedina penale da film dell'orrore e sulla coscienza anche la morte di un ragazzino, strangolato e poi sciolto nell'acido per farne sparire il cadavere, a 64 anni è un uomo libero. Essendosi pentito e avendo collaborato denunciando i propri complici, Brusca è stato premiato con uno sconto di pena.
Enrico Letta e Roberto Gualtieri (Ansa)
  • L'esplorazione delle periferie si rivela un flop per il leader della sinistra e il suo candidato per la Capitale Il popolo snobba i dirigenti democratici, accolti solo da qualche militante. Tra i due mondi c'è un abisso
  • In vista delle comunali di Roma, gli sfidanti delle Primarie hanno scelto per il dibattito lo Spin Time. Il centro sociale abusivo a cui il cardinal Bolletta tolse i sigilli al contatore

Lo speciale contiene due articoli

Il pm Paolo Storari rivela l'ordine di Milano su Piero Amara e Vincenzo Armanna. Il ministro Marta Cartabia avvia l'iter per inviare gli ispettori
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings