Dopo le moine si fa sul serio. E la flessibilità si allontana

Dopo le moine si fa sul serio. E la flessibilità si allontana
Ansa
Roberto Gualtieri chiude il suo primo Ecofin esultando: «Investimenti verdi fuori dal deficit». Peccato che Valdis Dombrovskis, tutore di Paolo Gentiloni, e il collega tedesco lo abbiano subito riportato all'ordine: «Vedremo, rispettare i vincoli di bilancio». La flessibilità resta un sogno.
Ferdinando De Giorgi: «Se allenassi i politici pretenderei da loro soprattutto coerenza»
Ferdinando De Giorgi (Ansa)
Il coach campione mondiale di pallavolo: «Se diciamo qualcosa poi bisogna farlo. Ho investito su atleti giovani tutto il mio futuro».
Il Pd sotto il 20% apre il processo. «Letta non ne ha azzeccata una»
Enrico Letta (Ansa)
I dem, che volevano essere la prima forza, finiscono nettamente staccati da Fdi. Il segretario ha toppato praticamente ogni mossa: adesso si pensa già alla prossima guida e a gettare ponti verso i pentastellati.
Calenda e Renzi sognavano doppia cifra e terzo posto. Invece si fermano al sesto
Matteo Renzi e Carlo Calenda (Ansa)
Iv e Azione, unitisi a un mese dalle urne auspicando un Draghi bis, incassano un esito deludente. Nonostante il grande pompaggio mediatico, ottengono meno dell’8%.
Caporetto per Di Maio. Perde perfino il collegio «sicuro»
Ansa
Il disastro di Impegno civico: il partito finisce sotto l’1%, il ministro degli Esteri manca l’elezione a Fuorigrotta.
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings