Tag page

Gavino Ledda (Getty Images)
L'autore di «Padre padrone» ha in cantiere tre scritti: «L'ultimo sarà un poema in sardo, con testo italiano a fronte. Sarà il mio "De rerum natura", e io il Lucrezio del 3000. L'uomo si è moltiplicato troppo, distrugge tutto, ma il comunismo non è la soluzione».
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings