cinesi porto taranto

Altri cinesi «sbarcano» nel porto di Taranto
iStock
Il gruppo Ferretti (controllato da Weichai), presente nello scalo dal 2020, si è ritirato dalla gara per il programma di bonifica di una parte del sito. Cantieri di Puglia è pronta a subentrare e Michele Emiliano vuole coinvolgere nell’operazione investitori di Pechino.
Le Firme

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Change privacy settings