Il processo a Di Maio finisce in farsa: «La smetta di parlare male del M5s»

Il processo a Di Maio finisce in farsa: «La smetta di parlare male del M5s»
Luigi Di Maio (Imagoeconomica)
Dopo i proclami di guerra, il Consiglio grillino che avrebbe dovuto punire il ministro non decide nulla. E critica soltanto le sue «esternazioni». Roberto Fico rincara la dose: «Arrabbiati per i suoi attacchi». Lui: «Non rispondo».
L’Ursula di lotta e governo irrita l’Ue
Ursula von der Leyen (Ansa)
Malumori crescenti a Bruxelles per la spregiudicatezza della Von der Leyen, che agisce al tempo stesso come presidente della Commissione e come candidata alla riconferma.
Le idee nuove del Pse: green e antifascismo
Ansa
  • Elly Schlein ospita la kermesse socialista alla Nuvola di Fuksas. Il mantra è sempre lo stesso: «Salvare l’Ue dall’estrema destra». Incidente diplomatico sfiorato quando Nicolas Schmit chiede più sostegno all’Ucraina, poi Olaf Scholz tampona: «Non manderemo truppe».
  • L’esponente di Fdi Nicola Procaccini fa campagna a teatro: «Dal palco racconto come cambierà l’Unione. La sinistra ha bisogno di dividerci per restare a governare l'Europa».

Lo speciale contiene due articoli.

Cuciniamo insieme: i ravioli «marchinesi»
content.jwplatform.com

Ci piace giocare ogni tanto e così abbiamo deciso d’inventare i ravioli marchinesi. Che sono? Sono i ravioli cinesi, ma in versione marchigiana.

Le Firme

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Change privacy settings