La tragicommedia Giampaolo-Pioli è un autogol delle ex stelle del Milan - La Verità
Home
In primo piano

La tragicommedia Giampaolo-Pioli è un autogol delle ex stelle del Milan

Getty images

Zvominir Boban e Paolo Maldini si sono messi a fare i dirigenti con esiti nefasti: hanno puntato su un allenatore inesperto, per poi silurarlo senza pietà. Al suo posto volevano Luciano Spalletti, ma la trattativa è naufragata pubblicamente.
In primo piano

La furia ambientalista si abbatte su chi lavora. Carburanti più cari e stangata sul parco auto

iStock

La manovra pesca 2 miliardi dalle aziende: stop alle deduzioni sulle flotte non «green», diesel aumentato ai camion e tassa su imballaggi di plastica.
In primo piano

Pd e M5s svaligiano le abitazioni. Tre nuove tegole sui proprietari

iStock

In arrivo l'ennesima stretta fiscale. Si comincia con la cedolare secca sull'edilizia sociale alzata dal 10% al 12,5%. Triplicata l'imposta catastale sulle vendite. E via libera alla rimodulazione di Imu e Tasi. Tradotto: si paga di più.
In primo piano

La lotta ai contanti non ferma il nero. Svezia, Grecia e India hanno fallito

Il limite potrebbe essere di appena 1.000 euro. Chi evade non sarà toccato dalla novità, mentre gli onesti verranno sempre più spiati dallo Stato. E pure Vincenzo Visco e Pier Carlo Padoan hanno detto che è una castroneria...
In primo piano

I 5 miliardi mancanti puzzano di nuove tasse

Ansa

Sono già in programma la stretta sulla flat tax e sulla compensazione debiti crediti e un taglio delle detrazioni, ma non basteranno. L'esecutivo dovrà trovare ulteriori coperture ancora ignote. E serviranno altri 18 miliardi per disinnescare le clausole Iva nel 2021.
In primo piano

Quando si perde il senso delle parole il lavoro può diventare disumano

Wikipedia

Pubblichiamo un estratto dell'ultimo libro di Carlo Bellieni. Una raccolta che restituisce il significato originale a 200 termini per chi si occupa di scuola, medicina, economia, ingegneria. Ma anche di anime.
In primo piano

I dem usano la Siria per attaccare Trump

Contenuto esclusivo digitale

Ansa

Se c'è un aspetto paradossale del quarto dibattito televisivo tra i candidati democratici, tenutosi ieri a Westerville in Ohio, non può non riguardare la politica estera. La maggior parte dei contendenti sul palco è andata duramente all'attacco di Donald Trump sulla questione siriana, sostenendo in particolare che il ritiro delle truppe americane auspicato dalla Casa Bianca indebolirebbe la posizione di Washington nello scacchiere mediorientale.

In primo piano

«L’intelligenza artificiale guiderà lo sviluppo della medicina del futuro»

Ansa

L'oncologo Giovanni Casali ospite dell'evento sulle terapie personalizzate delle Fondazioni Silvio Tronchetti Provera e Umberto Veronesi: «Servono nuove conoscenze».
In primo piano

La Chiesa è in mano al partito di Francesco

Ansa

Ha ridotto all'impotenza i suoi oppositori e, con la nomina di 67 cardinali in sintonia con le sue vedute, mira a blindare il conclave. Con lo spoils system curiale, il Papa conduce una rivoluzione. Ma le istanze pro migranti e filo islamiche allontanano molti fedeli.
In primo piano

A «Repubblica» hanno già scelto l’Ingegnere

Ansa

Nello scontro familiare tra De Benedetti e i suoi eredi per il controllo del quotidiano, la redazione si è schierata con il primo: «Dagli attuali editori garanzie insufficienti». E Carlo De Benedetti rincara la dose: «I miei figli la smettano di distruggere la testata».