vaccinati ammalati covid

Bugie persino sui malati
Getty Images

«A Genova un paziente oncologico è stato rimandato a casa perché i posti in ospedale sono tutti occupati da no vax». Falso. Ma storie di questo tipo sono quelle che si continuano a raccontare in tv e sui giornali.

Per Sergio Abrignani (Cts) la terza dose ci proteggerà per dieci anni. Però i dati sull'efficacia dei sieri lo smentiscono. E pure l'esperto tedesco Alexander Kekulé: «Un terzo o il 50% dei vaccinati è veicolo d'infezione». Ma per Roberto Speranza è più facile incolpare chi rifiuta la puntura
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings