Tag page

Alessandro Profumo (Ansa)
Il Tribunale Civile di Firenze ha emesso una sentenza con cui per la prima volta viene riconosciuta la correttezza dei prospetti 2014-2015 del Monte dei Paschi con riferimento al tema della contabilizzazione dei crediti deteriorati: richiesta di risarcimento danni respinta e condanna alle spese legali pari a 17.500 euro per un risparmiatore che aveva promosso una causa civile contro Mps per i suoi investimenti azzerati.
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti

Nuove storie

Trending Topics

Change privacy settings