mario draghi consiglio europeo

Draghi lanciato verso il Consiglio europeo
Mario Draghi (Ansa-Getty Images)
Se saltasse la sua nomina come successore di Sergio Mattarella, il premier potrebbe ambire al posto del presidente Charles Michel, il cui mandato scade a gennaio. Il belga è stato bruciato dallo sgarbo di Recep Tayyip Erdogan a Ursula von der Leyen. L'ipotesi è sempre più accreditata a Bruxelles.
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings