intervista giovanni veronesi

Giovanni Veronesi: «Sono sicuro, rinascerò e sarò un cavallo»
Il regista, convinto che rivivrà in veste equina, alterna religione e commedia: «Unire il sacro e il profano è la mia droga. Sono riuscito a convincere David Bowie e Harvey Keitel a recitare in un mio film facendo il gioco delle tre carte. E hanno abboccato».
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings