giovanni salvi palamara inchiesta

Anche Salvi faceva come Palamara: andò da Ferri per farsi nominare
Giovanni Salvi (Imagoeconomica)
L’uomo dell’hotel Champagne: «Il super pg mi cercò per parlare della candidatura alla Procura di Catania» In quell’occasione la toga ebbe la meglio su Tinebra (presunto capo della loggia Ungheria) anche grazie a Mi.
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings