Con i protocolli Dogane-associazioni mascherine smistate in sole 24 ore

True
  • Viaggio a Cargo City, diventato il punto d'ingresso principale del materiale sanitario per contrastare la diffusione dei contagi da coronavirus in Italia.
  • All'arrivo della merce, il controllo dei documenti si divide in due percorsi: da una parte le donazioni per le quali è sufficiente un A22, una carta che consente un'uscita molto più veloce dei colli, dall'altra gli acquisti che richiedono la più classica bolletta doganale e quindi un percorso più lungo.
  • Dal primo aprile anche la Croce rossa è presente in pianta stabile nei magazzini dello scalo milanese per occuparsi della conformità dei dispositivi medici e destinarli alle regioni.
  • L'emergenza ora è rappresentata dalla difficoltà a reperire i guanti: «Finché non si sblocca la situazione a Taiwan sarà complicato farli arrivare» racconta un operatore in dogana.

Lo speciale contiene quattro articoli e tre video.

iStock
Quando siamo al lavoro, il nostro cervello ha bisogno di pause in cerca di gratificazioni. Suggerisco di evitare i solitari davanti al pc e guardarsi un video che dia emozioni. Io opto per gli ori azzurri di Tokyo: potente antidoto alla noia e ottima scarica di dopamina.
Ansa
Con la scusa di monitorare i contagi e le violazioni degli assurdi divieti, il controllo sarà sempre più capillare sui cittadini. Molti dei quali, a causa della mania vaccinista, sono spinti a disprezzare chi rifiuta la puntura.
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings