Con i protocolli Dogane-associazioni mascherine smistate in sole 24 ore

True
Con i protocolli Dogane-associazioni mascherine smistate in sole 24 ore
  • Viaggio a Cargo City, diventato il punto d'ingresso principale del materiale sanitario per contrastare la diffusione dei contagi da coronavirus in Italia.
  • All'arrivo della merce, il controllo dei documenti si divide in due percorsi: da una parte le donazioni per le quali è sufficiente un A22, una carta che consente un'uscita molto più veloce dei colli, dall'altra gli acquisti che richiedono la più classica bolletta doganale e quindi un percorso più lungo.
  • Dal primo aprile anche la Croce rossa è presente in pianta stabile nei magazzini dello scalo milanese per occuparsi della conformità dei dispositivi medici e destinarli alle regioni.
  • L'emergenza ora è rappresentata dalla difficoltà a reperire i guanti: «Finché non si sblocca la situazione a Taiwan sarà complicato farli arrivare» racconta un operatore in dogana.

Lo speciale contiene quattro articoli e tre video.

Brugnaro alla maggioranza: «Vado avanti»
Luigi Brugnaro (Ansa)
Il legale del sindaco: «Non comprendiamo le accuse, c’è un atto di una pagina e mezzo». L’assessore Boraso verso le dimissioni. Per lui un attico e 200.000 euro. L’imprenditore indagato al telefono: «Segnalami qualcuno senza precedenti penali».
Dimmi La Verità | ospite il vicedirettore Claudio Antonelli

Ecco #DimmiLaVerità del 18 luglio 2024. Ospite il vicedirettore Claudio Antonelli. L'argomento del giorno è: "La seconda dose di Ursula von der Leyen e il no di Giorgia Meloni".

A Dimmi La Verità il nostro vicedirettore Claudio Antonelli. Argomento del giorno: la seconda dose di Ursula von der Leyen e il no della Meloni

Oggi la Camera vota il dl: messa la fiducia. Sì al Senato entro il 29. Ecco cosa cambierà. Matteo Salvini: «L’intervento su Milano si farà».
Andrea Agnelli e tre dirigenti Juve verso il processo per le plusvalenze
Andrea Agnelli (Getty Images)
Dopo il trasferimento del fascicolo, la Procura di Roma ha sposato la linea accusatoria dei pm torinesi. Le toghe hanno chiesto il rinvio a giudizio per il nipote dell’Avvocato e per Nedved, Arrivabene e Paratici.
Le Firme

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Preferenze Privacy