«Il governo ci farà un “cuneo” così»

Il «Crozza di Montecitorio», Simone Baldelli: «La satira è l'altra faccia della politica, ma con i giallorossi c'è poco da scherzare. I soldi per fare quadrare i conti li prenderanno dai risparmi e dalle case. Sento che è in arrivo una fregatura».
Nicola Zingaretti (Ansa)

Lo chiamano il presidente fantasma: spesso assente per impegni tv o di partito, ma viene segnato in missione «per garantire il risicato numero legale ed evitare il taglio dello stipendio». Ora la Finanza setaccia i registri.

Silvio Berlusconi, Giorgia Meloni e Matteo Salvini (Getty Images)
La coalizione Lega-Fdi-Fi può avvicinarsi al 50% dei voti o addirittura superarlo. Ma il primo banco di prova sono le amministrative e le divisioni interne stanno lasciando senza candidati la metropoli lombarda, Napoli e Bologna. Un regalo per una sinistra a pezzi.
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie

A finire in ginocchio è stato Letta

L'editoriale - video
Trending Topics
Change privacy settings