Lorenzo Bertocchi
In primo piano

«Io, mio marito Vittorio Messori e i nostri 20 anni in castità»

La moglie dello scrittore cattolico: «Ci innamorammo, ma lui era sposato. Il procedimento alla Sacra Rota durò a lungo, così scegliemmo di vivere da fratello e sorella. Mai stati arrabbiati con la Chiesa: abbiamo accettato umilmente la prova»
In primo piano

Trattativa fra Procura e Vaticano un segreto che porta all’Opus Dei

LaPresse

  • Gli accordi per trasferire da Sant'Apollinare la salma del cassiere della Magliana.
  • I resti di due persone ritrovati sotto i pavimenti di un locale della nunziatura apostolica di proprietà della Santa Sede. La Procura di Roma indaga per omicidio. L'esame del Dna accerterà la compatibilità con le ragazze scomparse: Emanuela e Mirella Gregori.

Lo speciale contiene due articoli

In primo piano

Ramsey come Viganò: «McCarrick va buttato fuori dalla Chiesa»

LaPresse

Il domenicano che denunciò l'ex cardinale abusatore chiede al Papa un segnale di discontinuità. E conferma: «Tutti i vescovi sapevano e avrebbero almeno dovuto chiedergli se quello che veniva detto su di lui fosse vero».
In primo piano

La legge Pillon terrorizza i caschi blu. L’Onu al governo: «Cambiate il testo»

LaPresse

Le Nazioni unite esprimono «profonda preoccupazione» per la riforma dell'affido condiviso. La missiva inviata all'esecutivo chiede modifiche e una risposta entro 60 giorni. Ma il dibattito spetta al Parlamento.
In primo piano

Viganò ha lanciato la sua terza sfida

LaPresse

Nuova testimonianza dell'ex nunzio negli Stati Uniti, che risponde alla lettera del cardinale canadese Marc Ouellet. E non compie passi indietro. Anzi, rilancia.
In primo piano

Cadono altre teste: allo stato laicale due vescovi cileni

LaPresse

Saltano per abusi pure Cox Huneeus e Ordenes Fernandez. Ma il New York Times critica il Pontefice: «L'omertà resta». Tutto andrà dimostrato nelle opportune sedi, però uno dei maggiori giornali degli Stati Uniti ne ha abbastanza per rimandare al mittente la lettera di Francesco.
In primo piano

Dossier Viganò, anche Wuerl deve abdicare

LaPresse

Il Pontefice accetta le dimissioni del successore di Theodore Edgar McCarrick dall'arcidiocesi di Washington. Una rinuncia impensabile senza il rapporto del Gran giurì di Pennsylvania e il memoriale dell'ex nunzio, che di lui scrisse: «Mente spudoratamente».
In primo piano

Un altro cardinale risponde a Viganò. Lo attacca ma conferma le accuse

LaPresse

In una lettera aperta, Marc Ouellet ammette che Theodore McCarrick era stato sottoposto a sanzioni informali da Joseph Ratzinger, come diceva l'ex nunzio. Poi afferma: forse in Vaticano c'è chi pratica valori contrari al Vangelo sul sesso.
In primo piano

Il Papa si scuote: «Indagherò su McCarrick»

LaPresse

A 40 giorni dal memoriale Viganò la Chiesa partorisce un comunicato anodino. Il caso dell'ex porporato verrà approfondito, ma la lobby gay resta un tabù. La Santa Sede comunque ammette che dal passato «potrebbero emergere scelte incoerenti». Gli abusi e la loro copertura «non possono essere più tollerati» e «un diverso trattamento per i vescovi che li hanno commessi o li hanno coperti rappresenta una forma di clericalismo mai più accettabile».
In primo piano

«Il Papa bloccò il caso Murphy-O’Connor»

LaPresse

Il cardinale Gerhard Müller, ex prefetto della Dottrina della fede, ammette che fu Jorge Bergoglio a fermare le indagini per le accuse di abusi contro l'alto prelato britannico poi defunto. È la conferma di quanto sostenuto dall'ex nunzio sulle coperture offerte da Francesco. Non si sa quale sia stato il motivo per cui si sarebbero interrotte le indagini su Murphy-O'Connor, ma la lista di fatti da chiarire aumenta ancora.