Tag page

Isabella Conti e Matteo Renzi (Ansa)
Dal segretario Enrico Letta è arrivato l'ordine di tacere sullo scandalo delle primarie di Argelato. E i dirigenti ora sono muti come pesci. Anche quelli locali e sconfitti, tipo Isabella Conti. Per chi la sostenne a Bologna scatterà la purga: fatale l'endorsement di Matteo Renzi.
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings