Sarri fuori e spogliatoio strapieno. La Juve invincibile si scopre fragile - La Verità
Home
In primo piano

Sarri fuori e spogliatoio strapieno. La Juve invincibile si scopre fragile

Ansa

La polmonite ferma il tecnico per due giornate, la prima oggi a Parma: a che punto sarà la transizione tattica? Poi ci sono il caso Dybala e gli esuberi di lusso, da Higuain a Matuidi. Crescono le ambizioni di Inter e Napoli.
In primo piano

Colpo di scena: il circo Icardi trasloca al Psg

Ansa

Dopo aver fatto causa all'Inter, l'ex capitano e la moglie agente si accordano con gli sceicchi per un anno in prestito a Parigi. Il Milan finalizza (con il brivido) lo scambio Silva-Rebic. Commisso scatenato: presi Duncan e il gioiellino brasiliano Pedro.
In primo piano

La causa di Icardi: «Mi han tolto dalla chat»

Ansa

Il feuilleton del calcio si arricchisce del documento presentato dal legale dell'attaccante. C'è l'elenco dei presunti sgarbi: dagli allenamenti a parte con la Primavera allo scippo della fascia di capitano fino alla cancellazione dal gruppo Whatsapp dell'Inter.
In primo piano

In Champions il gioco per noi si fa duro subito

Sorteggio tosto: misurerà le ambizioni del calcio italiano. Per la testa del girone la Juve se la gioca di nuovo con l'Atletico, il Napoli ritrova il Liverpool. L'Inter pesca Barça e Borussia mentre l'Atalanta dovrà vedersela con Manchester City e Shaktar.
In primo piano

Firenze torna grande con Commisso lo zio d’America che fa di testa sua

Ansa

Il magnate, figlio d'emigrati calabresi negli States, è la variabile impazzita della Serie A: ha presentato i viola a Times Square, negato. Federico Chiesa alla Juve e preso Frank Ribery. Non si pone limiti: «Scudetto? Fra un anno, magari».
In primo piano

Sandro Piccinini: «Non ho ansia di tv. Per tornare aspetto Amazon o Apple»

Ansa

Il popolare telecronista ex Mediaset ha fatto un anno sabbatico: «Il mercato è ingessato fino al contratto per i diritti del calcio».
In primo piano

Premier League e Roland Garros su Amazon. L'ecommerce si prende pure calcio e tennis

Contenuto esclusivo digitale

Ansa

  • Da questa stagione, per tre anni, il colosso americano di Jeff Bezos ha acquisito i diritti per trasmettere in esclusiva 20 partite del campionato inglese per un costo totale di 102 milioni di euro. Dal 2021 toccherà anche all'Open di Francia con alcuni match in onda su prime video.
  • Lo storytelling sportivo va sempre più di moda. La piattaforma di spedizioni, Netflix, Dazn e anche Sky puntano su serie tv e docufilm: da Cristiano Ronaldo a Lionel Messi, da Francesco Totti a Josè Mourinho fino alla cavalcata vincente del Manchester City di Pep Guardiola.

Lo speciale contiene due articoli.

In primo piano

Dopo il decreto Dignità il calcio dice addio a 100 milioni

Contenuto esclusivo digitale

Ansa

Stop a ogni forma di pubblicità su giochi d'azzardo. Il provvedimento, entrato in vigore dal 15 luglio scorso, blocca le sponsorizzazioni da parte di società di scommesse sulle magliette dei club o sui cartelloni pubblicitari all'interno degli stadi. La Lega Serie A: «Così i marchi di betting spostano gli investimenti sugli altri campionati europei e le nostre squadre non possono competere».

In primo piano

Luca Toni: «No all’inciucio, andiamo alle urne. Io sceglierei il centrodestra»

Ansa

Il campione del mondo, che alle comunali di Modena era salito sul palco con Matteo Salvini: «Siamo in democrazia, sono i cittadini che devono decidere chi li governa. Scendere in campo? Potrei fare il ministro dello Sport...»
In primo piano

Dirigenti addio. Nel nuovo mercato sono i procuratori i padroni del calcio

Ansa

Jorge Mendes muove i fili del Milan, Mino Raiola ha gestito il passaggio di de Ligt alla Juventus. I manager ormai pesano sempre meno.
In primo piano

Eterna Fede, la Dea dell’acqua umilia il tempo

Getty Images

Ennesimo oro di Federica Pellegrini ai mondiali di nuoto in Corea del Sud. A 31 anni è il più grande atleta italiano di sempre, per vittorie e costanza. Da teenager metteva in fila le veterane, oggi tiene a distanza le nuove leve. La leggenda non lascia spazio al gossip.