Arriva in edicola il libro sui ladri di bambini - La Verità
Home
In primo piano

Arriva in edicola il libro sui ladri di bambini

iStock

Bibbiano, ma non solo. Da domani, per i lettori della «Verità» e di «Panorama», Francesco Borgonovo e Antonio Rossitto ricostruiscono 20 anni di soprusi degli psicologi, che in tutta Italia hanno strappato i figli alle loro famiglie per darli in affido.
In primo piano

L’impero del pollo bio è nato in un cortile grazie a un meccanico e a 50 pulcini liberi

iStock

Giovanni Fileni riparava moto per aiutare la famiglia. Un giorno fece un esperimento. Oggi guida il terzo gruppo avicolo italiano.
In primo piano

L’ha definito un maestro, ora però lo stronca perché disegna «Adam»

Luigi F. Bona, direttore del museo del fumetto di Milano, attacca Giuseppe Rava: «Illustrazioni orribili». Ma nel 2012 lo premiò e celebrò con una mostra.

In primo piano

Tutti i libri della «Verità» sono in vendita online

iStock

Apre l'ecommerce del portale «Laverita.info». Già disponibili con un clic i titoli allegati al giornale. Come «Il populismo non esiste» di Martino Cervo.
In primo piano

«Per salvare Roma non servono archistar ma una sfida politica e culturale»

Contenuto esclusivo digitale

La moderna visione di come deve essere una città di Giulio Carlo Argan è raccontata in un libro che ripercorre, in modo non autobiografico, il pensiero del primo sindaco romano non democristiano.

In primo piano

Consigli per l’estate. Studiate la mafia nigeriana e sbarrate le finestre di casa

Ansa

Ascia nera, un libro illuminante sulla mala importata dal Paese più ricco dell'Africa: spiega i pericoli che corrono i nostri figli.
In primo piano

Cresce la scelta ma cala il numero di libri venduti. E 1 italiano su 3 ammette di non leggere

Contenuto esclusivo digitale

Giphy

  • Nonostante il fatturato derivato dalle vendite di libri abbia segnato un +0,6% nell'ultimo anno, continuano a diminuire le copie vendute che si sono assestate intorno ai 22 milioni.
  • Dalle favole polinesiane agli incubi di Virginia Woolf, storie e leggende ora si leggono come fossero lettere d'amore. Il progetto Imbustastorie rivoluziona la lettura estiva.
  • Il 7% degli italiani ha ascoltato un audiolibro. Ecco l'elenco dei dieci titoli preferiti dai lettori di Storytel, uno dei principali cataloghi di titoli audio nel nostro Paese.
  • Il 24 luglio arriva in Italia il nuovo Kindle Oasis. Il lettore di ebook di Amazon ha migliorato la sua tecnologia e-ink ed è diventato idrorepellente.

Lo speciale comprende quattro articoli e consigli di lettura.

In primo piano

Il testamento di Marco Polo e il processo ai Templari rivivono nelle «copie perfette» di Scrinium

Contenuto esclusivo digitale

Scrinium

  • La Cosmografia di Claudio Tolomeo ma anche gli archivi vaticani e la richiesta di annullamento del matrimonio tra Enrico VIII e Caterina d'Aragona: sono questi solo alcuni dei progetti di questa realtà tutta italiana che riproduce alla perfezione i documenti del nostro passato.
  • Il testamento di Marco Polo, unico documento che narra le sue vicende, è stato appena analizzato e reso disponibile in molteplici copie.
  • Gli atti del processo dei Templari sono stati riprodotti in 799 copie e riportano le testimonianze di 72 personaggi oltre al perdono concesso al capo del Tempio Jaques de Molay.
  • Novantadue delle 100 cantiche raccontate da Dante e illustrate da Sandro Botticelli sono finalmente a disposizione degli amanti di una delle opere più simboliche della storia italiana.
  • Grazie a una collaborazione con il Sacro Convento e l'Arcidiocesi di Spoleto sono stati portati nuovamente alla luce tre documenti recanti la firma di San Francesco d'Assisi.
  • L'atto che diede inizio allo scisma dell'Inghilterra dalla Chiesa di Roma è solo una delle testimonianze «clonate» da Scrinium per l'Archivio del Vaticano.

Lo speciale contiene 6 articoli e gallery fotografiche.

In primo piano

Il gioco di potere del femminismo trasforma le donne in minoranza

Ansa

Il Me too è una lotta per il predominio mascherata da battaglia sui diritti. Doveva servire a dare voce alle più deboli, ma si è tramutata in una collezione di rivendicazioni. Un libro di Maria Elena Capitanio spiega come.