15 punti

Il Coni annulla la sentenza sul caso plusvalenze e dispone un nuovo giudizio. Nell’attesa, la squadra di Massimiliano Allegri va al terzo posto, sfrattando dalla zona Champions Milan e Inter. Sul club però pende anche l’inchiesta per la «manovra stipendi».
L’accusa ora difende la Juve: «Troppi i 15 punti di punizione. Ridurre la sentenza d’appello»
Ansa
Mossa a sorpresa del procuratore generale dello sport, Ugo Taucer: inchiesta carente sul ruolo del club bianconero. Il collegio di garanzia del Coni dovrà decidere entro cinque giorni.
Le Firme

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Change privacy settings