Giuseppi non si rassegna e conta le truppe

Il premier riceve la visita di Mario Draghi, poi smentisce di aver negoziato un ingresso nel futuro esecutivo. Ma è deciso a muovere un gruppo di grillini cui potrebbe offrire una ricandidatura. Sa di essere utile anche al Pd per salvare l'alleanza col Movimento.
Getty images
Lo stormo vola nel cielo seguendo l’istinto, così i musicisti suonano concordi guidati da un fuoriclasse della bacchetta. Ai migliori che ho conosciuto bastavano gesti essenziali per ottenere risultati splendidi
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti

Nuove storie

Trending Topics

Change privacy settings