Ora Orbán tende la mano a Salvini. Un blocco a destra del Ppe è possibile

Ora Orbán tende la mano a Salvini. Un blocco a destra del Ppe è possibile
Viktor Orban (Beata Zawrzel/NurPhoto via Getty Images)
  • Il premier ungherese, fresco di uscita dal gruppo trainato da Angela Merkel, annuncia: «Serve un nuovo contenitore per cambiare l'Ue, contatti con i polacchi e la Lega». La crisi della Cdu apre scenari inediti anche per Giorgia Meloni.
  • Il saltafosso del sindaco con i Verdi non è affatto piaciuto al partito. Mentre Filippo Del Corno entra nella segreteria Letta, Pierfrancesco Maran va verso le Infrastrutture. E Beppe resta a guardare.

Lo speciale contiene due articoli.

Trabocchi o trabucchi? Quella con la «o» è la denominazione utilizzata in Abruzzo e Molise, quella con la «u» è invece tipica della Puglia. Comunque le si chiami, sono macchine da pesca dall’aspetto palafitticolo, tutelate in qualità di patrimoni monumentali nelle due regioni del Centro Italia. Quelle pugliesi, invece, fanno parte del parco nazionale del Gargano.

Colpi, liti e minigonne. Storia dell’Italia che trionfò alla Davis
Panatta, Zugarelli, Barazzutti, Bertolucci e Pietrangeli (Ansa)
«Una squadra» narra l’epopea degli azzurri del tennis anni ‘70 con le voci dei protagonisti: «Pareva avessimo sparato al gatto».
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings