In Francia censurano gli antimigranti mentre nelle banlieue ribolle la jihad

In Francia censurano gli antimigranti mentre nelle banlieue ribolle la jihad
ANSA
  • Ammenda di 5.000 euro al gollista Nicolas Dupont-Aignan, che in un tweet aveva denunciato la «grande sostituzione». Per il procuratore «si tratta del primo e ultimo avvertimento: non si possono sdoganare pubblicamente le teorie razziste».
  • Intanto, secondo una ricerca, i liceali sono sempre più radicalizzati: «Pronti alla violenza per l'islam».

Lo speciale contiene due articoli.

Contagi, ospedalizzazioni e intensive sono più probabili tra chi ha tre dosi rispetto a chi ha completato il ciclo primario. I vantaggi della «terza dose» soltanto per gli over 60: eppure Roberto Speranza & C. insistono sulle iniezioni.
Immigrati e cibo sono le nuove armi di guerra
Ansa

Ha cominciato l’Iran, con la tessera annonaria per gli acquisti alimentari, ma il rischio è che presto, a essere ridotti alla fame e alle vendite contingentate, siano molti altri Paesi del Medioriente, dell’Africa e dell’Asia, con le immaginabili conseguenze.

Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings