Di Maio capisce e si rimette in riga: «Salvini addio, non vuole governare»

Di Maio capisce e si rimette in riga: «Salvini addio, non vuole governare»
  • Il candidato premier dei pentastellati sbatte la porta in faccia all'erede di Umberto Bossi e attende le mosse di Roberto Fico. Nel Movimento tutti scommettono sul presidente della Camera: ce la farà e passerà il testimone al candidato premier.
  • Il leader del Carroccio non ci sta: «Se fa una cosa del genere faremo una passeggiata a Roma».
  • Maurizio Martina: «Trattiamo ma senza ambiguità». Andrea Marcucci guida gli uomini del Bullo: «Mai un accordo».

Lo speciale contiene tre articoli.

ratzinger pedofilia vaticano giustizia
Joseph Ratzinger (Ansa)
Il rapporto tedesco che chiama in causa il Papa emerito non presenta chiare prove di negligenza. Ma si limita al «non poteva non sapere». Anche nei casi in cui l’allora arcivescovo di Monaco punì i sacerdoti pedofili.
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie

#LaVeritàAlleSette

alle-7-video
Trending Topics
Change privacy settings