In troppi ingrassano sulla pelle dei disperati

In troppi ingrassano sulla pelle dei disperati
Ansa
  • Per fare la cresta sui 35 euro giornalieri che lo Stato destina a ogni migrante, sono esplosi i casi di sfruttamento. Cibo scaduto, igiene assente, punizioni corporali per chi si ribella: da Nord a Sud sono decine le coop finite sotto inchiesta per i trattamenti degni dei lager.
  • La denuncia di un giovane straniero: «Padre Antonio Zanotti mi obbligava a rapporti sessuali promettendo soldi». Il sacerdote, con la sua Oasi 7, nel solo 2017 ha ricevuto 6,5 milioni per gli immigrati da diverse prefetture.
  • L'uomo di fede gestisce una rete di case di accoglienza, anche di pregio. In una di esse un'operatrice venne stuprata da un ospite.

Lo speciale contiene tre articoli

Immigrati e cibo sono le nuove armi di guerra
Ansa

Ha cominciato l’Iran, con la tessera annonaria per gli acquisti alimentari, ma il rischio è che presto, a essere ridotti alla fame e alle vendite contingentate, siano molti altri Paesi del Medioriente, dell’Africa e dell’Asia, con le immaginabili conseguenze.

Il luppolo, pianta che spegne i bollenti spiriti
(Istock)
Non serve soltanto ad aromatizzare la birra. È una pianta officinale le cui peculiarità terapeutiche sono note fin dall’antichità Ha proprietà antisettiche, favorisce il sonno ed è anafrodisiaco per l’uomo. Con i germogli si preparano anche piatti pregiati.
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings