Truenumbers.it
In primo piano

Nel 2017 per rimpatriare 7.000 immigrati abbiamo speso 10 milioni di euro

Contenuto esclusivo digitale

Riportare nei loro Paesi i migranti irregolari nel 2017 è costato all'Italia quasi 10 milioni di euro. Una cifra elevata, dovuta soprattutto alla lentezza della giustizia. A rivelarlo è l'Unione europea che, contrariamente a quanto si pensa, si sta occupando (a suo modo) dell'immigrazione: se da una parte non riesce ad imporre ai Paesi membri quote obbligatorie di accoglienza, dall'altra ha commissionato uno studio per capire quanto costa rimpatriare gli irregolari.