Aleksandr Solzenicyn
In primo piano

Il globalismo egocentrico dell’Occidente opprime i deboli nel nome del «bene»

Ansa

L'invettiva del grande Aleksandr Solzenicyn: appropriandosi delle idee del cristianesimo ma cancellando Dio il democratico Occidente ha instaurato un globalismo egoista che opprime i deboli nel nome del «bene».