In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Il Movimento preso in contropiede. Riforma costituzionale in Aula il 22

Luigi Di Maio costretto ad accogliere la sterzata di Matteo Salvini sul taglio degli eletti: «Solo gli stupidi non cambiano idea». Sulle elezioni frena: «Decide solo Mattarella». La capigruppo della Camera, all'unanimità, anticipa il voto.