In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti

Nuove storie

Change privacy settings

Una sentenza getta ombre sul rapporto tra Coldiretti e magistratura

Una sentenza getta ombre sul rapporto tra Coldiretti e magistratura

Il tribunale di Roma ha condannato l'ex pm casertano Donato Ceglie, simbolo della lotta alle ecomafie nella Terra dei fuochi, per alcune consulenze fatte all'associazione: diverse migliaia di euro pagate illegalmente con fatture intestate al suo ex factotum, Raffaele Russo. Il togato, quando fu relatore a un convegno di Expo 2015, chiese e ottenne di farsi offrire un pranzo per sé e per i propri familiari, circa 40 persone, provenienti dalla provincia di Bari.

Continua a leggere Riduci