Georg Gänswein
In primo piano

Un prete contro il clero e con il popolo che non nasconde nulla della sua fede

Fermo nei principi e immerso tra i problemi della sua gente, don Camillo è un prete «anti clericale» proprio perché fa una proposta cristiana integrale e che rimane aderente alla vita quotidiana. Lo fa nella sua realtà contadina, fatta di frumento, viti, latte e vacche, esondazioni e tempeste, mostrando così anche un autentico sguardo sul reale e sul creato, per tutto ciò che fa parte della creazione a servizio dell'uomo.

In primo piano

«La Chiesa sta vivendo il proprio 11 settembre. A liberarci sarà la verità»

LaPresse

Pubblichiamo integralmente il testo dell'intervento di monsignor Georg Gänswein, prefetto della Casa pontificia e segretario di Benedetto XVI, pronunciato a Montecitorio in occasione della presentazione del libro dell'intellettuale statunitense Rod Dreher, «L'Opzione Benedetto».